Ashley & Thomas

Thomas trova l’amore in un’americana del Texas, la bella Ashley. Questi ragazzi decidono di unirsi in matrimonio, e scelgono JoyPhotographers per fotografare la loro grande festa a Tenuta Berroni!

Molte coppie, in occasione delle loro nozze, creano un sito apposito. Spesso si tratta di una semplice pagina in stile blog. Ma… ne volete vedere uno davvero stiloso? Guardate quello di Ashley e Thomas!

Eccoci al grande giorno. Le preparazioni dello sposo partono sotto la doccia. Quelle di lei sono in hotel, insieme alle sue damigelle, prima di salire su una bellissima macchina d’epoca che la condurrà alla Chiesa di San Giacomo Maggiore, a Balangero.

Una cerimonia emozionante, un prete simpaticissimo, e all’uscita un landscape straordinario!

Si parte per il ricevimento: ci fa sempre piacere tornare a Tenuta Berroni, perché è una location di classe, qui sappiamo che andrà tutto bene perché l’organizzazione funziona.

Tutti pronti per un’ottima cena, organizzata da Krea Catering. Gli invitati sono disposti su una tavolata unica e di grande effetto, allestita alla grande dal wedding planner Pier Paolo Tabusso, professionista come sempre molto gentile, disponibile, di ottime idee e gusto.

E poi, grande festa con gli amici: divertimento puro per una serata che resterà indimenticabile. Ecco Ashley in uniforme da policewoman che arresta Thomas vestito da galeotto: è così che i ragazzi scherzano sul loro legame d’amore che li ha portati a celebrare questa giornata fantastica!

1 Ottobre 2016

Lascia un commento

Un commento a “Ashley & Thomas

  • Thomas | 28 November 2016

    Stefano è un fotografo fantastico. Siamo molto felici di averlo scelto per il nostro matrimonio perché è una persona estremamente creativa, che sa cogliere attimi che emanano pure emozioni.
    Guardando le foto ci sembra di rivivere a pieno la nostra speciale giornata. Le foto emanano gioia e felicità.
    La cosa che ci ha colpito di più è vedere il fotografo che si divertiva con noi, che ci dava indicazioni in modo coinvolgente, rendendo ogni scatto spontaneo e divertente.
    Alcuni giochi di luce che ha creato sono da copertina di magazines.
    Stefano è un fenomeno dietro la macchina fotografica.
    Grazie.