Chiesa di Sant’Antonio Abate, Mombaruzzo

Ecco qualche informazione sulla Chiesa di Sant’Antonio Abate, Mombaruzzo.

Costruita nel 1400, su fondamenta di un’altra antica chiesa del ‘200.

Fabbricata dai Prato, conti della Scaletta, la cui arma era visibile, infatti, nella volta della navata di mezzo, attualmente sul primo capitello a sinistra.

Ingenti interventi interni sono stati apportati nel ‘700 e nel 1820, quando sono stati realizzati il battistero gotico, il nuovo pavimento, l’apertura delle due porte laterali con le due lunette soprastanti e la chiusura di sei finestre circolari sul lato sinistro.

Nel 1911 è stato aggiunto il pinnacolo centrale, tinteggiata la facciata di rosso e copiato, sul lato sinistro, il fregio originale del ‘300 del lato destro. In quell’anno fu anche sostituita la statua di S. Antonio (protettore della salute degli uomini e degli animali, come si intuisce dal porcellino ai piedi del Santo).

(Fonte: sito del Comune di Mombaruzzo)