Serena & Marcello

Serena, carattere forte e generoso, e Marcello, simpaticissimo e talento del calcetto, sono una splendida coppia che si è sposata nella loro città, Torino, in una giornata calda e luminosa. “La Cumpa”, ovvero la fedelissima compagnia di amici con cui hanno condiviso innumerevoli avventure, è presente e in ottima forma per festeggiare alla grande come i novelli sposi si meritano.

La Sala Juvarra del Comune di Torino è gremita in ogni ordine di posti, qui Serena e Marcello si uniscono a nozze in un rito celebrato da un loro amico. L’emozione è palpabile, i discorsi degli amici sono commoventi, finalmente gli sposi si scambiano gli anelli e un applauso acclama il loro sì. È nel “salotto di Torino”, piazza San Carlo, che li ritraiamo nello shooting che tradizionalmente segue la cerimonia.

Ci spostiamo quindi in un ambiente di tutt’altro tipo, il Forte della Brunetta a Susa, location di grande stile ricavata dai ruderi della fortificazione costruita nel XVIII secolo. Tutto è pronto per l’aperitivo, “La Cumpa” riserva agli sposi una calorosissima accoglienza, il ricevimento può iniziare con un photoset davvero divertente. E il divertimento è alle stelle in tanti altri momenti della serata, come durante le proiezioni foto e video, il lancio del bouquet e i balli…

Ma è soprattutto un matrimonio all’insegna del tango, ballo della passione per eccellenza, danza tanto più inebriante quanta più intesa c’è nella coppia. Ed è uno spettacolo vedere Serena e Marcello ballare insieme, i loro passi sono eleganti, leggeri e sensuali sulle note delle chitarre e fisarmoniche. Serena e Marcello, se la vostra intesa è così perfetta anche quando non ballate… sarà una vita di amor y pasion!

11 luglio 2015

Lascia un commento

4 commenti a “Serena & Marcello

  • Simone | 1 settembre 2015

    Meravigliosi!!! Grazie a voi….

    • JoyPhotographers | 4 settembre 2015

      🙂

  • Dario Moffa | 2 settembre 2015

    bellissimo servizio fotografico, bellissimi ricordi……

    • JoyPhotographers | 4 settembre 2015

      …e bellissimi sposi! Grazie Dario!