Chiesa parrocchiale dei Santi Giovanni Battista e Remigio, Carignano

Ecco qualche foto della Chiesa parrocchiale dei Santi Giovanni Battista e Remigio, gioiello barocco meglio conosciuto come Duomo di Carignano, progettato da Benedetto Alfieri e decorato da Paolo Gaidano.

Il Duomo di Carignano rovescia alcuni degli schemi abitualmente seguiti in architettura: anzitutto la convessità della facciata e la visuale offerta ai visitatori, entrando dalla porta principale si possono vedere contemporaneamente tutti gli altari. L’edificio, a navata unica, conta ben sei cappelle, tre a sinistra e tre a destra del presbiterio, ed è sovrastato da una monumentale volta anulare. All’interno si possono ammirare alcuni arredi recuperati dalla vecchia parrocchiale gotica, tra i quali il contraltare ligneo (datato 1756), che raffigura uno scorcio della città vecchia e del castello poi abbattuto. Le decorazioni vere e proprie iniziarono prima della consacrazione e videro tra gli artisti impegnati Andrea Rossi, Francesco Bottinelli e San Bartolomeo.

(Fonte: Wikipedia)