Chiesa Santa Maria Vergine Assunta di Carrù

Centro agricolo, commerciale e di piccole industrie, popolazione in crescita per immigrazione. La chiesa parrocchiale fu costruita nel 1703 su progetto dell’arch. Francesco Gallo, dipinta nel 1762, consacrata il 21/9/1774. Pregevole l’altare maggiore e due laterali in marmo. Quadro centrale dell’Assunta; pulpito; confessionale; atrio d’ingresso in noce sculturata. Organo di Carlo Vegezzi-Bossi di Torino (1910).

(Fonte: sito della Diocesi di Mondovì)