fbpx

Daniela & Matthieu

Per amore, Daniela ha seguito il suo Matthieu in Lussemburgo, e lì vivono insieme. Ma per il matrimonio si torna in Italia, dalle parti di lei… Ivrea la bella che le rosse torri specchia sognando a la cerulea Dora nel largo seno, scriveva così il poeta Giosué Carducci, che passò molto tempo proprio a Villa Soleil, antica dimora del ‘700, dove Daniela e Matthieu hanno preparato il ricevimento.

E quindi eccoci in una bellissima giornata d’agosto con tanti invitati giunti da lontano, persino dal Brasile, perché Daniela ha passato lì molti indimenticabili anni della sua vita. Seguiamo le preparazioni, successivamente ci dirigiamo verso la chiesa di San Felice a Colleretto Giacosa. La cerimonia inizia con l’ingresso della sposa, lungo velo a strascico e look bohème-chic, e termina con un abbondante lancio di petali all’uscita degli sposi, festosa conclusione di un attesissimo momento.

L’appuntamento per gli invitati è al ristorante di Villa Soleil. Subito qualche ritratto a Daniela e Matthieu nel parco, poco dopo anche gli amici sono protagonisti, in un photoset divertente e coloratissimo.

Gli spazi della location vengono sfruttati a meraviglia. La cena è all’aperto, il lancio del bouquet è scenografico, dal balcone. E quando il cielo indossa l’abito scuro, si accendono le lanterne volanti… è volata, intanto, una splendida giornata, ma c’è ancora tempo per i balli finali, in pista tutti gli amici e parenti, in grandissima forma, e chi li ferma più! 🙂

22 agosto 2015

Lascia un commento