fbpx

Luca
Ferrato

Luca Ferrato, videomaker. Al lavoro affianca il servizio da volontario nei Vigili del Fuoco. Da anni pratica calisthenics. Da sempre, colonna portante di JoyPhotographers.

Come hai iniziato ad appassionarti di fotografia e video?

Sembra incredibile, per me la fotografia è stata un incidente di percorso. Studiavo Scienze Internazionali e Diplomatiche, ma presto mi sono ritrovato a lavorare sui set di cortometraggi; da quel momento non ho più smesso di dedicarmi al video in tutte le sue forme. Sono andato a Londra per perfezionarmi come direttore della fotografia; sono stato in Francia per studiare sceneggiatura. Poi sono tornato in Italia per lavorare in Rai… e per passare l’esame di francese! Infine, per laurearmi. Oggi ho otto film all’attivo, quasi tutti come direttore della fotografia.

Parlaci di come interpreti i video di matrimonio.

Ti rispondo con un controsenso: il video deve essere “costruito in modo spontaneo”. Molti usano la parola “reportage”, che però nel cinema è un’altra cosa; nel matrimonio invece il segreto è creare il feeling giusto per far accadere spontaneamente le cose belle.

Cosa cercano gli sposi nel video, di solito?

Per prima cosa, l’importante è che non sia “noioso”! In generale, bisogna cercare di divertirsi e far divertire. Per esempio, anche quando piove, è importante prenderla con una battuta, e non affrontare la giornata con il terrore. Questo è l’ideale per vivere l’evento nel modo migliore – sia gli sposi che i loro cari – e questo sentimento positivo si trasmetterà con naturalezza anche nel video. Un video che, ricordiamolo, può durare per tantissimi anni: noi videografi, nel realizzarlo, abbiamo in mano una grande responsabilità.

Cosa non può mancare nella tua attrezzatura?

L’ottica da 50mm, “il cinquantino” come lo chiamo io, non può mai mancare, perché riesce a creare inquadrature interessanti e magnifiche. Da avere sempre a portata di mano. Ne ho parlato anche in un video

Guarda i matrimoni migliori di Luca

Zeinab & Maurizio

Festeggiare e condividere con gli amici un evento speciale: cosa c'è di più bello?

Ludovica & Bruno

Il fascino senza tempo di una location esclusiva: il matrimonio è questione di classe.

Eleonora & Alessandro

Teniamoci stretti che c’è vento forte... sposarsi nelle Langhe è emozione e poesia.

Sarah & Joshua

Sposarsi in Toscana: il sogno d'amore delle coppie di tutto il mondo.

Mira & Giulio

Il matrimonio è un'opera d'arte, e questo angolo di Langa è la splendida cornice.