fbpx
Matrimoni

Parliamo di prezzi: ecco quanto costa il fotografo di matrimonio

18 Giugno 2024 | di Davide Muroni
Condividi su

Inutile negarlo: quando scegli il tuo fotografo di matrimonio valuti anche i prezzi.

E pensare che il fotografo, rispetto a molte altre spese per il matrimonio, è tra i costi minori!

Ma sicuramente le esigenze economiche orientano le decisioni, e allora è necessario valutare il prezzo del servizio fotografico matrimoniale per avere chiaro come impiegare il budget per il matrimonio.

Spesso i prezzi non vengono scritti con “precisione” sui siti dei fotografi; è comunque possibile dare indicazioni e cifre per avere un’idea abbastanza precisa.

Con questo articolo vogliamo dirti qualche numero di riferimento e darti strumenti per capire se un prezzo è giusto, troppo basso o troppo alto!

I prezzi del fotografo matrimonio: facciamo chiarezza

foto matrimonio prezzi

Probabilmente questo è il momento in cui stai organizzando il tuo matrimonio, e ti chiedi: quanto costa il fotografo?

Prima di entrare nei dettagli, ricordiamo un “dettaglio” che spesso viene ignorato.

Le foto del matrimonio, al contrario di altri servizi matrimoniali, sono un servizio che non si esaurisce nel giorno stesso del matrimonio, ma dura per sempre.

In questo sta il valore aggiunto delle fotografie del matrimonio, ed è per questo che a volte hai l’impressione che un preventivo sia eccessivo.

I prezzi possono oscillare in maniera significativa, a seconda dell’esperienza del fotografo, della reputazione, dei servizi inclusi, dei pacchetti e di tanti altri fattori… c’è però una costante: le foto saranno il ricordo eterno del tuo giorno speciale.

Il prezzo non deve essere il primo dei pensieri; la tua principale preoccupazione deve essere scegliere un professionista che ti piace, di cui ti fidi, e che sia garanzia di un servizio di cui devi essere orgogliosa per sempre!

Detto questo, diamo un’occhiata a come possono variare i prezzi.

I fattori che influenzano i prezzi delle foto di matrimonio

costi fotografo matrimonio

Quando si parla di prezzi per la fotografia di matrimonio, ci sono diversi fattori che possono far oscillare il budget.

Considerali attentamente perché possono far alzare (o abbassare) la spesa per il tuo evento.

  • L’esperienza del fotografo: professionisti affermati e con una solida reputazione costano di più rispetto ai nomi emergenti che si devono fare “le ossa”.
  • La durata del servizio richiesto: vuoi copertura per tutta la giornata oppure solo per qualche ora? Da questo fattore il prezzo può oscillare notevolmente.
  • La richiesta di album stampati o solo file digitali: la realizzazione dell’album (a volte di più, se vengono anche regalati ai genitori) influisce sulla spesa.
  • La location e la sua posizione: matrimoni in posti esotici richiedono spese di trasferta per trasporti e alloggio, mentre le location “vicine” non hanno questo costo extra.
  • Il periodo del matrimonio: è risaputo che durante i mesi estivi, dove i matrimoni sono tantissimi, è difficile trovare offerte vantaggiose. Nei mesi più freddi, invece, i fotografi talvolta offrono sconti interessanti.
  • Il giorno della settimana: stesso discorso delle stagioni; nei sabati e nei festivi i prezzi non possono scendere sotto una certa soglia, ma se ti sposi in un giorno feriale dal lunedì al venerdì, è possibile che il professionista matrimonialista possa venirti in contro con buone offerte.

“Ma quanto mi costa?” L’importanza del professionista

prezzo fotografo matrimonio

“Ma quanto mi costa?” costa perché vale!

Il fotografo di matrimonio professionista ha solitamente un prezzo più elevato, perché è una garanzia estremamente superiore rispetto a un principiante o a un amatore.

Un vero pro sa catturare i momenti più emozionanti e trasformarli in ricordi indelebili, in maniera autentica e durevole.

Inoltre – aspetto che nel momento della scelta viene talvolta trascurato – un professionista ha l’esperienza per gestire qualsiasi situazione imprevista con calma e competenza.

Come fare quando piove?
Come risolvere un problema tecnico?
Come rimediare a cambiamenti nel programma?

Questi sono esempi di casi in cui l’esperienza del professionista consente di risolvere i problemi.

Questo si riflette ovviamente anche sulle cifre: quando pensi ai prezzi delle fotografie di matrimonio, ricorda che stai investendo in qualità e tranquillità per il giorno più importante della tua vita.

Quanto costa un fotografo di matrimonio: le cifre

prezzi fotografo matrimonio

La prima idea sui costi puoi fartela chiedendo informazioni ad amici e parenti che si sono sposati da poco: difficile che si ricordino le cifre precise, ma è comunque un inizio.

Su social media, siti web e recensioni è raro che vengano pubblicati i prezzi, ma sono comunque luoghi in cui puoi capire quale fotografo è economico / low cost, e quale altro è più adatto per servizi vip con una fascia alta di prezzo.

Ecco una panoramica indicativa dei prezzi che puoi aspettarti di trovare per un fotografo di matrimonio:

  • Fotografi Entry-Level 700€ – 1,600€
    Se hai un budget limitato, puoi trovare fotografi che offrono pacchetti a partire da €700 fino a €1,600. Questi fotografi possono essere all’inizio della loro carriera, a volte in grado di fornire un buon servizio. Non sono però una garanzia adeguata nella gestione di imprevisti che si possono presentare durante il matrimonio.
  • Fotografi di Fascia Media 1,600€ – 2,800€
    Per un servizio più completo e con una maggiore esperienza, i prezzi variano tra €1,600 e €2,800. Questi pacchetti possono includere ore extra di copertura e alcuni servizi aggiuntivi. Si tratta di prezzi molto diffusi e che corrispondono alla media in quasi tutte le regioni italiane.
  • Fotografi Luxury 2,800€ – 5,000€+
    Se cerchi per il tuo giorno speciale la firma d’autore, i fotografi di fascia di prezzo alta offrono pacchetti che vanno da €2,800 per il solo servizio fotografico, fino a €5,000 o più per diversi tipi di pacchetti. Questi professionisti hanno anni di esperienza, una nutrita squadra di assistenti, una reputazione artistica consolidata.

I pacchetti fotografici per matrimonio: cosa includono

prezzo servizio fotografico matrimoniale

I pacchetti fotografici per matrimoni solitamente includono diverse opzioni per venire incontro a tutte le esigenze degli sposi, e offrire un “forfait” vantaggioso rispetto alla somma delle parti.

Il pacchetto base comprende la copertura dell’evento con il servizio completo con le foto post-prodotte.

Salendo di livello, puoi trovare pacchetti che includono anche

  • Album fotografici (fotolibri) realizzati in carta fotografica o carta fine-art – dai 200 ai 1200€;
  • Servizio pre-matrimoniale (o pre-wedding) – dai 100 ai 300€;
  • Video del matrimonio – dai 400 ai 2000€;
  • Secondo fotografo – dai 300 ai 1000€;
  • Stampe fotografiche su tela o su altri materiali – dai 50€ ai 200€;
  • Riprese dall’alto con droni o altri strumenti – dai 100€ ai 400€;
  • Photobooth divertenti – dai 50€ ai 200€;

Dunque oltre alle fotografie di matrimonio, i prezzi di listino possono variare molto in base ai servizi e ai prodotti aggiuntivi che compongono il pacchetto che desideri.

E allora, come risparmiare?

costi servizio fotografico matrimonio

Il consiglio, se vuoi risparmiare, è di farti un’idea sul tuo budget ed essere chiara e onesta con i fotografi durante incontri e appuntamenti.

Chiedi pacchetti personalizzati: adattando i servizi alle tue esigenze è possibile “trovare la quadra” per avere il servizio dei tuoi desideri al prezzo più giusto.

Fatti fare almeno due o tre preventivi da altri professionisti: anche quando hai già in mente un tuo fotografo di matrimonio “preferito” è utile capire se i prezzi che ti ha proposto sono in linea con il mercato.

In ogni caso, vale la pena investire in un professionista, poiché le foto saranno il tuo ricordo più tangibile di quel giorno speciale.

E se proprio vuoi il massimo risparmio… abbiamo ancora un suggerimento per te!

Last but not least: chi paga il fotografo del matrimonio?

costi servizio fotografico matrimonio

Bella domanda: nel grande galateo del matrimonio, chi è che paga il fotografo?

Di solito, il costo del fotografo viene coperto dagli sposi stessi, come tante altre spese che rientrano nel budget del matrimonio.

Tuttavia, non è raro che i genitori degli sposi decidano di contribuire o addirittura coprire interamente questa spesa come regalo di nozze.

Regalare il servizio fotografico di matrimonio è una cosa che a volte fanno anche gli amici e i testimoni: ci è capitato di accordarci direttamente con loro per il servizio.

Insomma, dipende molto dagli accordi e dalle tradizioni familiari.

L’importante è discutere chiaramente chi si occuperà del pagamento, per evitare sorprese e godersi al meglio i momenti unici catturati in foto.

In ogni caso, quando subentra questa possibilità, è evidente che il “prezzo” è più vantaggioso che mai! 😀