Come fare il photo booth del matrimonio? Ecco 3 possibilità

Il photo booth al matrimonio è un momento del ricevimento che va alla grande. È molto divertente, sia per i grandi che per i piccini. Sia per gli amici che per i parenti. Sia per gli sposi che per i fotografi. Insomma… per tutti!

Inutile dire che ne abbiamo fotografati tanti, colorati, scatenati, simpaticissimi. Le immagini si commentano da sole 😉

photo booth matrimonio

Ora diciamo in breve come fare il photo booth. Con poco sforzo e massimo divertimento, si può dare vita a un momento super divertente!

Ma prima di tutto rispondiamo a una domanda per gli sposi che non ne hanno mai sentito parlare: cos’è il photo booth?

Cos’è il photo booth del matrimonio

Iniziamo dicendo cos’è il photo booth e perché piace a tanti sposi. Molti lo chiamano anche photo set, oppure photobooth in un’unica parola. Un’usanza molto americana, che negli ultimi anni si è diffusa anche in Italia. E non riguarda solo i matrimoni: si usa anche in altri tipi di feste, come i compleanni, o le lauree, o qualunque tipo di festeggiamento vivace e scatenato. 

photo set matrimonio

In breve: il photo booth è un angolo di intrattenimento per gli invitati, all’interno della location o all’esterno, dove vengono allestiti accessori colorati, maschere, travestimenti, pistole ad acqua, cornici, sfondi divertenti, lavagnette, cappelli, occhiali e baffi finti, boa e mille oggetti scherzosi. Gli accessori per il photo booth sono chiamati “props” in inglese. 

Quando l’angolo è pronto, gli invitati possono sbizzarrirsi indossando questo o quell’accessorio, in pose buffe e bizzarre. E poi… essere fotografati!

Le foto possono essere fatte da sé (selfie, per esempio), oppure scattate dal fotografo del matrimonio, oppure realizzate con macchine polaroid messe apposta a disposizione.

Il risultato è… così!

photo booth

Un momento ideale per organizzare il photo booth è durante l’aperitivo – cioè prima del pranzo o della cena – per scaldare l’atmosfera del matrimonio. Ma anche farlo dopo essersi alzati dai tavoli può essere una buona introduzione al momento dei balli… dove ci si scatena per davvero.

E ora, ecco le 3 possibilità per fare un ottimo photo booth.

1. Photo booth fai da te

Il photo booth fai da te si chiama così perché è allestito a cura degli stessi sposi. Magari con oggetti che siano in linea con il tema del matrimonio. Per esempio: tema supereroi? Allora maschere da Batman e Uomo Ragno, mantelli da Superman, spade laser. Tema viaggi? I cartonati degli sposi in vacanza faranno scalpore!

photo booth fai da te

Oppure, semplicemente, oggetti super divertenti e colorati. Dove trovarli? Se fate una passeggiata in centro città, Tiger è un negozio perfetto dove trovare materiale che può fungere da accessori photo booth. Invece on line basta guardare in un qualsiasi sito e-commerce, si trovano tanti kit per il photo booth del matrimonio.

Per la realizzazione del photo booth nel giorno del matrimonio, fatevi aiutare da qualcuno tra gli invitati di cui vi fidate! E per le foto, potete mettere a disposizione una macchina polaroid, oppure chiedere al fotografo di dedicare una decina di minuti di tempo alle foto degli invitati al photo booth.

L’idea “social” che spopola negli ultimi anni? Il Photo Booth Instagram, con una cornice grande a forma di cellulare, e gli hashtag del matrimonio con i nomi degli sposi!

photo booth instagram

2. Photo booth a cura di wedding planner o location

Chiedendo aiuto al responsabile della location, o alla vostra wedding planner, potete avere l’opportunità di photo booth molto curati e caratteristici.

photobooth matrimonio

Le idee sono tante. Per esempio: cabine fotografiche per foto istantanee (che non è altro che la vera origine del photo booth). Oppure mezzi di trasporto come biciclette d’epoca colorate, o una Vespa. Oppure scenografie vintage fatte di divani, comodini, oggetti in stile shabby chic…

Persino l’auto degli sposi può essere un’idea grandiosa. Un furgoncino Volkswagen si presta benissimo per diventare uno scenario particolare per foto divertenti e uniche.

pulmino volkswagen t1 matrimonio

3. Photo booth a cura del fotografo del matrimonio

E qui si parla di noi! 😉

Molti fotografi sono attrezzati per organizzare l’angolo photo booth. Mettendosi precedentemente d’accordo con gli sposi, il fotografo può pensare a tutto: dal materiale, all’allestimento, fino – ovviamente – a fare le foto. Il vantaggio, ovviamente, è che gli sposi possono delegare togliendosi il pensiero, e avendo così una cosa in meno da organizzare. 

Ogni fotografo del nostro studio ha una “scorta” di props, accessori e materiale adatto, per dare una scossa di divertimento alle foto che facciamo!

Basta richiedere il servizio prima, e il fotografo si organizzerà per realizzare il wedding photo booth. E finalmente avrete qualche foto di gruppo molto diversa dalle solite “da matrimonio”! 🙂

wedding photo booth

Ci capita tante volte di avere richieste per organizzare il photo booth. E quando questa richiesta è unita anche al servizio di stampa diretta delle foto al matrimonio (foto take away), beh, è il massimo, perché stampiamo sul momento le foto in modo che gli invitati le trovino a disposizione già il giorno stesso.

Il photo booth da stampare è davvero una bellezza, perché gli invitati amano portare a casa una foto del matrimonio. E un’immagine con gli accessori colorati indossati insieme agli amici rimarrà sempre un ricordo molto divertente!

foto take away matrimonio

Altra idea: ognuna delle foto stampate al matrimonio può andare a comporre un libro “guestbook” in cui gli invitati aggiungono le loro frasi di auguri dedicate agli sposi.

Altra idea ancora: ve la mostriamo subito, stavolta non con le foto, ma con un video… 🙂

Il video del photo booth

…Chi l’ha detto che il photo booth del matrimonio si fa solo con le foto?

Si può fare anche con un divertentissimo video stop motion, in cui i partecipanti che indossano i loro “props” si muovono creando un effetto super simpatico. Guardate qui un esempio di ciò che potreste chiedere al fotografo del vostro matrimonio:

Abbiamo realizzato questo e molti altri video stop motion sfruttando l’angolo del photo booth: nella playlist apposta sul nostro canale YouTube troverete molte altre ispirazioni. È un’idea molto originale che va oltre le classiche foto!

E voi come organizzerete il photo booth del vostro matrimonio?

Farete un photo booth fai da te? Oppure delegherete alla location o alla wedding planner? Oppure chiederete il servizio al fotografo del vostro matrimonio?

In ogni caso, vi auguriamo buon divertimento!

photobooth

Se stai cercando il fotografo per il tuo matrimonio (e vuoi anche chiedergli un bel photo booth) contattaci ora.

Se stai cercando un fotografo per il tuo matrimonio scrivici ora la tua richiesta e saremo lieti di risponderti subito.

Accetto la Privacy Policy ed i Termini e Condizioni

Lascia un commento