Sposarsi sul Lago Maggiore: 5 consigli dalla wedding planner

Sposarsi sul Lago Maggiore: il sogno di tantissimi sposi. Vista mozzafiato, ville incantevoli, borghi d’epoca, isole da visitare… Per noi è fantastico fotografare matrimoni in un luogo così affascinante, di gusto aristocratico e “belle époque”. In Piemonte e Lombardia è qui che si trovano alcune delle location per matrimoni più belle. Lo sanno anche le coppie straniere: tanti sposi vengono dal Nord dell’Europa a celebrare le loro nozze qui. E per far questo spesso affidano la cura dell’evento a una Wedding Planner Lago Maggiore.

Visto che è uno scenario cui siamo particolarmente affezionati, abbiamo deciso di condividere alcuni utili suggerimenti per le coppie che amano questo luogo. Abbiamo fatto qualche domanda a una persona che del Lago Maggiore conosce tutta la bellezza, la magia, i segreti: è la Wedding Planner Roberta Adamo, di Spazio Bianco Wedding, con la quale abbiamo collaborato in tanti matrimoni.

wedding planner lago maggiore

Gusto, creatività, vitalità: sin dalla prima volta in cui abbiamo collaborato (matrimonio di Barbara & Valerio) abbiamo trovato in lei tante qualità che aiutano noi fotografi a realizzare il miglior servizio possibile. E, ovviamente, consentono agli sposi di vivere una giornata straordinaria.

    Accetto la Privacy Policy ed i Termini e Condizioni

    E allora ecco le sue risposte alla nostra intervista, che forniscono ottimi consigli per le coppie che sognano di organizzare il loro matrimonio sul Lago Maggiore!

    5 consigli di Roberta Adamo – wedding planner Lago Maggiore

    Roberta Adamo è wedding planner & designer, e del Lago Maggiore conosce tutti gli angoli e le ville più belle. Non potevamo che rivolgerci a lei per chiedere qualche consiglio utile per le coppie innamorate di questo scenario unico del Nord Italia.

    Il primo consiglio che ti chiediamo è forse il più importante. Come scegliere la location sul Lago Maggiore? Te lo chiediamo perché ci sono talmente tante magnifiche ville, e gli sposi che vogliono sposarsi sul lago possono avere un po’ l’imbarazzo della scelta. Mettiamola così: quali sono le caratteristiche che trovi importanti in una location sul Lago Maggiore per organizzare un matrimonio?

    Per quanto riguarda le location per matrimoni sul Lago Maggiore, le consiglio ai miei sposi in base a determinati criteri.

    1. Vista del lago. L’ideale per godersi totalmente questi scenari è l’accesso diretto al lago, come per esempio a Villa Rusconi Clerici (dove abbiamo collaborato per il matrimonio di Laura & Andrea).
    2. Il silenzio. Se non c’è l’accesso diretto al lago, è importante che ci sia lago di sfondo con un grosso parco che faccia da polmone del silenzio. Se vicino trovassimo la strada, il contesto sarebbe più caotico: è vero che c’è la vista del lago, però è rovinata dalla presenza della strada vicina.

    Queste secondo me sono le due caratteristiche fondamentali. Però ci sono anche location che non hanno la vista del lago ma sono altrettanto fascinose perché hanno il sapore della residenza storica ed elegante, e al tempo stesso hanno un grosso parco che è un polmone verde. Dunque c’è il clima del Lago, immerso nella natura, che è uno scenario ideale per ospitare gli invitati. Importante è che queste case abbiano uno spazio adeguato per accogliere gli ospiti.

    Laura e Andrea sposi: tramonto a Villa Rusconi-Clerici, Lago Maggiore Verbania.

    Tu, da architetto, hai uno sguardo particolarmente attento agli allestimenti. Secondo il tuo gusto, le location matrimoni Lago Maggiore per che tipo di allestimenti sono adatte? Che stile e personalizzazione consigli di solito ai tuoi sposi?

    Personalmente non amo molto gli stili troppo definiti. Quindi non penso più a uno stile Shabby Chic che sia “Total Shabby Chic”, ho smesso di usare lo stile “moderno”… L’allestimento deve essere consono alla location scelta. Alcune volte si vuol fare a tutti i costi un allestimento Shabby Chic in posti dove questo stile è fuori luogo. Esempio: Villa Muggia è una villa bellissima (qui abbiamo collaborato per il matrimonio di Eleonora & Riccardo) ma non ha elementi che possano armonizzarsi con lo stile Shabby Chic. È una fantastica villa dei primi del Novecento con una fontana ottecentesca, ma questo particolare stile è secondo me fuori tema, stona con la villa. Bisogna rispettare anche l’ambiente in cui ci si sposa!

    Tanti mi dicono “mi metti i girasoli al Castello del Pozzo?” ma anche qui, in questa location che ha un’esposizione particolare alla luce, i girasoli non rendono. Secondo me l’allestimento deve esaltare ancora di più il luogo che vai a scegliere, non metterti in contrasto con le sue qualità. Quindi è bene scegliere la location in base al tipo di matrimonio che vuole fare. Devono essere due cose che viaggiano a braccetto.

    villa muggia lago maggiore

    Villa Muggia a Stresa: sguardo sul giardino di una bellissima villa da matrimonio sul Lago Maggiore.

    Una domanda pratica. Per i matrimoni le ville Lago Maggiore sono molto richieste, considerando che anche tante coppie dal nord Europa amano venire da queste parti a sposarsi sul lago. Con quanto anticipo è bene iniziare l’organizzazione del matrimonio? Quanto sono lunghe di solito le “liste d’attesa” delle ville per matrimoni Lago Maggiore?

    Se ti sposi di Sabato, e tra le ville sul Lago Maggiore vuoi assicurarti di scegliere proprio quella che ti piace di più, devi muoverti almeno un anno prima.

    Per il resto delle questioni organizzative non ha senso iniziare troppo presto. Ti faccio un esempio: le cose a Milano cambiano molto velocemente, i fornitori possono anche riservare sorprese e creare dunque qualche imprevisto. Un catering potrebbe anche cessare l’attività nel giro di sei mesi. Dunque prenotare fornitori per le tue nozze troppo tempo prima potrebbe essere un rischio.

    Però ha assolutamente senso fissare la location, quello sì: la data in cui ti sposi è una sola, e non puoi trovare un’altra soluzione. Tu vuoi quella location sul Lago Maggiore? È giusto che tu abbia quella. Una volta che l’hai fermata, dopo cinque mesi si organizza il matrimonio.

    ville lago maggiore matrimonio

    Allestimento dei tavoli e della sala del ricevimento a Villa Rusconi Clerici, una delle più belle Ville sul Lago Maggiore per matrimoni.

    Per le nozze sul Lago Maggiore, come in qualunque altra zona, bisogna considerare anche l’incognita del meteo. In quali periodi dell’anno il matrimonio sul Lago Maggiore dà il suo massimo? Quali invece sconsiglieresti?

    Dipende dall’annata ormai: non c’è più tanto una regola, viste le stagioni degli ultimi anni. Maggio è abbastanza piovoso, e questo lo sappiamo. Forse il periodo più richiesto, cioè Giugno, è quello più azzeccato. Settembre a volte è fantastico, perché è più secco, con una temperatura ideale. Non saprei dare una risposta perché negli ultimi anni è stato tutto diverso, da una settimana all’altra. Come siamo stati abituati in tutta Italia negli ultimi anni, un anno è stato brutto e freddo, un altro è stato caldissimo e piovoso… poi capita l’anno in cui fa brutto nei weekend e bellissimo durante la settimana, o viceversa!

    Personalmente, non sceglierei Agosto perché è afoso, umido. Però a volte Agosto riserva delle giornate perfette, luminose, molto gradevoli. Guarda oggi: siamo ad Aprile ed è una giornata che sembra estate. Una coppia che ha organizzato di sposarsi sul Lago Maggiore questo sabato si sposa come se fosse Giugno, anzi ancora meglio, perché non c’è quel caldo e quell’afa. Avresti mai detto che a metà Aprile poteva essere così? Forse sì, forse no… Ogni anno ha la sua particolarità.

    sposi lago maggiore matrimonio

    Barbara e Valerio, ricordi magici di un matrimonio sul Lago Maggiore.

    Sposarsi sul Lago Maggiore è un’esperienza magica perché è uno dei luoghi più belli d’Italia. Ovviamente, anche i prezzi sono un po’ più alti rispetto alle zone più vicine alle nostre città. Perché secondo te vale assolutamente la pena passare il giorno più bello della vita in una villa sul Lago Maggiore?

    Tutti i grandi laghi del Nord Italia sono luoghi bellissimi. Impossibile dire quale sia il top: Lago Maggiore, Lago di Como, Lago di Garda… ci sono posti stupendi ovunque. Ma se dobbiamo fare qualche confronto, il Lago Maggiore ha dei colori che sono molto più allegri e molto più soavi del Lago di Como, perché è più aperto, più luminoso. Il Lago di Como invece è più scuro e ombroso.

    Il Lago Maggiore è inoltre un bellissimo posto dove puoi fare tante altre cose. Dà la possibilità di tante esperienze interessanti. Penso alle Isole Borromee, che sono luoghi fantastici da visitare, oppure l’escursionismo sulle montagne vicine. Chi viene sul Lago Maggiore e resta per tre giorni (perché magari si sposa qui, ma viene da altre zone) ha tante cose meravigliose da vedere e da vivere.

    Per quanto riguarda coppie più “vicine” alle città, cioè che abitano a Torino o a Milano, sposarsi d’estate è l’occasione di regalare alle persone un momento di vacanza. Non c’è paragone tra organizzare un evento in riva al lago con quest’aria di vacanza, piuttosto che in un parco anche bellissimo di una villa di città.

    Rispetto agli altri laghi del nord Italia, forse il Lago Maggiore è meno caro: questo dà la possibilità a persone che non hanno programmato budget veramente alti di fare ugualmente dei bellissimi matrimoni. Se ti sposi sul Lago di Como devi mettere in conto di spendere almeno 60000 euro. Sul Lago Maggiore puoi fare un fantastico matrimonio in riva al lago con 35000 euro, cosa che sul Lago di Como è quasi impossibile. Anche questo è un vantaggio.

    Ma il vantaggio più grande? C’è Spazio Bianco!

    Assolutamente. E ci rivedremo presto sul Lago, non vediamo l’ora! Buona giornata e a presto.

    A presto!

    roberta adamo wedding planner

    Altre ispirazioni per un matrimonio sul Lago Maggiore

    Aggiungiamo all’intervista qualche foto: tra le tante che abbiamo scattato nei matrimoni in collaborazione con Spazio Bianco Wedding Planner, abbiamo ispirazioni fotografiche che sicuramente vi daranno qualche idea in più per il vostro evento.

      Accetto la Privacy Policy ed i Termini e Condizioni

      Una cosa che ci piace: le preparazioni in location, specialmente quando la villa ha stanze raffinate o una bella vista sul lago.

      sposi lago maggiore villa muggia

      Eleonora, bellissima sposa, indossa il vestito nelle stanze di Villa Muggia.

      Inoltre, non ci facciamo scappare l’occasione di foto agli sposi durante il loro viaggio in barca, una volta conclusa la cerimonia. Magari concludendo con l’arrivo in barca al ricevimento, che è un’idea davvero scenografica, da film, che stupirà tutti gli invitati.

      sposi lago maggiore

      In barca con gli sposi sul Lago Maggiore… l’arrivo è a Villa Claudia Dal Pozzo.

      Per non parlare della cerimonia, che ha un sapore particolare quando è celebrata in un luogo caratteristico, come la chiesetta di Santa Maria a Belgirate. Si tratta di un luogo molto raccolto, e capace di creare un’atmosfera unica. Inoltre, la sua posizione arroccata su una collina (raggiungibile in un minuto dal centro abitato) consente di godere di un belvedere eccezionale sul Lago.

      chiesa santa maria belgirate

      Riccardo attende la sua Eleonora nella Chiesa di Santa Maria a Belgirate, uno degli scenari più belli del Lago Maggiore.

      Insomma, luoghi così incantevoli meritano un servizio fotografico matrimoniale di alto livello, per valorizzare tutta la bellezza di questi luoghi.

      Nozze sul Lago Maggiore: Wedding Planner sì o no?

      Domanda cruciale: per il tuo matrimonio Wedding Planner sì o no? Incaricare un’esperta o provare il fai-da-te? Dal nostro punto di vista, affidarsi a una professionista è sempre una scelta che fa la differenza. I vantaggi sono sia artistici che pratici.

      Si tratta senz’altro di una scelta di gusto, di eleganza, nel curare il design di un evento in maniera armonica con il luogo e lo stile che si vuole dare al matrimonio. E per quanto riguarda i vantaggi pratici, una wedding planner consente il risparmio di tantissime incombenze di cui spesso gli sposi non hanno le capacità, il tempo o la determinazione per portare a termine. Ed è per questo che oggi abbiamo chiesto a una wedding planner che conosce bene il Lago Maggiore e di cui ci fidiamo di approfondire questo argomento.

      Per le coppie che stanno pensando di festeggiare il matrimonio sul Lago Maggiore e valutano di affidarlo a una wedding planner, una buona idea è partecipare a uno degli eventi di presentazione che si svolgono di solito nelle location per matrimoni. Recentemente siamo stati a un evento organizzato proprio da Roberta Adamo, e ne abbiamo parlato su questo Magazine.

      Vi auguriamo davvero di festeggiare il matrimonio in un luogo splendido. E il Lago Maggiore è un fantastico esempio!


      Vuoi qualche idea in più? Guarda altre ispirazioni per un matrimonio sul Lago Maggiore

      Tutte le foto in questa gallery sono di Stefano Serra. 

      Tutti i matrimoni in questa gallery sono stati curati da Spazio Bianco – Wedding Planner Lago Maggiore.

      wedding planner lago maggiore

        Accetto la Privacy Policy ed i Termini e Condizioni

        Lascia un commento