Castello di Pralormo

Il Castello di Pralormo è un luogo molto conosciuto per le sue tante manifestazioni culturali, floreali e paesaggistiche. È anche una location per matrimoni che ha tutte le caratteristiche per ospitare un bellissimo ricevimento di matrimonio. Qui lo raccontiamo con una selezione di fotografie.

Pralormo, pur trovandosi in aperta campagna, è molto vicino a Torino e dunque è una meta molto comoda per i torinesi che vogliono serenità e quiete senza intraprendere spostamenti troppo lunghi.

Foto di matrimonio al Castello di Pralormo

Abbiamo fotografato vari ricevimenti in questa location. Inoltre, c’è anche la possibilità di allestire la cerimonia con rito civile all’aperto o in una sala interna. Un’ottima opzione per chi vuole la comodità e la bellezza di ambientare tutta la giornata in un unico e incantevole luogo.

Il Castello di Pralormo, si sa, è conosciuto per l’eccezionale fioritura di tulipani e narcisi che ogni anno annuncia la primavera: “Messer Tulipano” è uno degli eventi più famosi di queste parti.

Dunque, restando in tema floreale, è un ottimo luogo dove festeggiare i fiori d’arancio!

Qualche info sulla location

I ricevimenti del Castello di Pralormo si svolgono nell’Orangerie, nell’antica serra francese e nella cascina La Castellana, la fattoria con le grandiose scuderie: il restauro, avvenuto a partire dal 1985 nel totale rispetto dell’architettura originaria, ha preservato e valorizzato i materiale antichi. Spicca in particolare la conservazione del pavimento in cotto, che è stato semplicemente ripulito e viene mantenuto a cera. Il mattone antico conferisce un tono caldo all’ambiente e la sua resistenza è risultata ottima. Le pareti conservano gli intonaci irregolari delle costruzioni agricole, imbiancate a calce e ornate con riproduzioni di progetti settecenteschi per il giardino.

La vista del Castello costituisce la prestigiosa cornice dell’evento e il grande parco romantico all’inglese è a disposizione degli sposi per il servizio fotografico.

(Fonte: sito della Struttura)