fbpx

Serena & Gabriele

Venaria: lo scenario più regale e incantevole del Piemonte sabaudo, un gioiello dell’architettura barocca alle porte di Torino. Serena e Gabriele si sono sposati nella chiesa della Natività di Maria Vergine, nel cuore del centro storico, e li abbiamo portati alla Reggia per uno shooting fotografico poco dopo la celebrazione in cui sono diventati marito e moglie.

Ma è qualcos’altro che renderà memorabile questo matrimonio. Non ce ne vogliano gli esteti se non ci soffermiamo sullo splendore di questi luoghi, non ce ne vogliano gli sposi se passiamo subito al racconto della seconda parte di questa giornata…

Il fatto è che i festeggiamenti che gli amici hanno tributato agli sposi sono stati davvero esplosivi, nel vero senso della parola. Gabriele, appassionato tifoso del Toro, ha fra gli amici tantissimi compagni di tifoseria, che appena dopo la cerimonia hanno dato fondo a tutta la loro esuberanza da ultras. Petardi, fumogeni, cori da stadio, e un enorme striscione granata appeso su alcune transenne. Le premesse per un ricevimento scatenato c’erano tutte!

E le aspettative si sono rivelate più che azzeccate. A Villa Bianco (Verrua Savoia) l’entusiasmo degli amici era paragonabile a quello dopo dieci vittorie nel derby. Tantissimi tuffi nella piscina della location, balli, canti e cori, e ovviamente botti e fumogeni, i ragazzi hanno esibito tutte le loro doti da artificieri…

Ma non sono mancati i momenti di emozione: durante le proiezioni Serena si è commossa non poco, e ha poi sorpreso il suo sposo con un regalo eccezionale, un Motard Husqvarna: è venuto dunque il turno di Gabriele nel commuoversi… 🙂

Una festa fragorosa, rumorosa, indimenticabile. Serena e Gabriele, che gran giorno, il vostro grande giorno!

11 luglio 2015

TRAILER

Lascia un commento